Petuski. Banchina
Poi, com'è ovvio, si sono alzate volute dappertutto. Se mi direte che era nebbia, io potrò anche convenire: si, come se fosse nebbia. Ma se mi direte che no, non era nebbia, erano fiamme e ghiaccio, alternativamente ora ghiaccio, ora fiamme, vi risponderò che sicuramente era cosi, ghiaccio e fiamme, cioè il sangue prima si raggela, gela sempre più, e appena si è ghiaccialo comincia a bollire, e quando ha bollito si raggela di nuovo.